NEWS

Notizie di approfondimenti, prodotti ed eventi

Michele Paoltroni: «Ufficio tecnico vero e proprio laboratorio d’idee. Soddisfazione del cliente fondamentale»

Michele Paoltroni: «Ufficio tecnico vero e proprio laboratorio d’idee. Soddisfazione del cliente fondamentale»

Michele Paoltroni: «Ufficio tecnico vero e proprio laboratorio d’idee. Soddisfazione del cliente fondamentale»

Dall’ottimizzazione operativa alla cura del committente, tutto nell’ufficio tecnico Soema è analizzato con attenzione fin nei più piccoli dettagli. Lo spiega bene Michele Paoltroni, responsabile dell’area.

Può descrivere che tipo di attività svolge quotidianamente?

«Le principali funzioni di mia competenza riguardano:

  • Il coordinamento delle attività;
  • La definizione delle procedure operative;
  • La supervisione;
  • La valutazione;
  • L’aggiornamento;
  • La comunicazione;
  • La gestione del personale tecnico e del budget;
  • Il rispetto delle norme».

Quali sono i valori che ispirano il modo in cui viene gestita la relazione con la committenza?                 

«Avere il cliente dalla nostra parte è un requisito per il successo del progetto. È la persona o l’impresa che dovrebbe essere al centro e il successo non è determinato solo da criteri oggettivi, ma soprattutto soggettivi. Se le aspettative del cliente non vengono soddisfatte, ciò corrisponde a un fallimento. Non importa come lo stesso team di progetto valuti il risultato. La creazione di valore aggiunto per il committente è la priorità assoluta: nel corso del progetto le interazioni tra lui e la nostra squadra – infatti – hanno lo scopo di facilitare un rapporto di fiducia. Questa è la base per garantire una vera customer satisfaction, punto di partenza per future collaborazioni».

Quali sono le principali sfide che l’ufficio tecnico affronta quotidianamente?                                                   

«Nel quotidiano ci troviamo ad affrontare sfide che riguardano la pianificazione e il coordinamento delle attività, per raggiungere gli obiettivi nei tempi previsti e con elevati standard di qualità. In tutto il processo, la comunicazione assume un ruolo fondamentale in ottica di collaborazione sia con gli stakeholders esterni (fornitori, terzisti, committenti) che con le altre aree aziendali, dall’amministrazione, alle risorse umane fino al reparto di produzione».

Quali sono gli obiettivi strategici per il futuro prossimo?

 «Aumentare la produttività aziendale, migliorare il servizio di assistenza clienti, creare prodotti e servizi integrati innovativi».

Quali sono le priorità per l’ufficio tecnico in termini di innovazione?

 «L’innovazione è una delle nostre forze trainanti e la creazione costante di nuove idee – trasformate in prodotti e tecnologie – costituisce un potente elemento fondamentale per Soema. Di conseguenza, l’’ufficio tecnico può essere inteso come un laboratorio di idee, nel quale ogni soggetto fornisce e ha la possibilità di sviluppare il proprio contributo alla ricerca e allo sviluppo».

 

 

 

 

 

4 Lug 2024 | Interviste